FINALITA’
Il corso post-graduate del CSdOI, strutturato in due anni, ha l’obiettivo di migliorare le conoscenze mediche riferite all’ambito pediatrico, introdurre un’analisi razionale sulle tecniche osteopatiche utilizzate nel trattamento dei pazienti in ambito neonatologico-pediatrico, nonché rafforzare l’idea d’integrazione multidisciplinare. 
Il razionale del corso poggia le basi su una metodologia interattiva e di collaborazione tra osteopati e medici, con importanti esperienze nel settore neonatologico-pediatrico.
Tale organizzazione didattica rappresenta il punto di forza del corso: lezioni teoriche e pratiche, momenti di confronto in aula (Pratica a Gruppi), tirocinio in strutture convenzionate e la clinica osteopatica pediatrica del CSDOI.
Il corso nasce dalla tradizionale storia naturale formativa del CSdOI, dalla partnership con il SOMA Istituto Osteopatia Milano, con il contributo didattico di C.O.M.E. Collaboration.
Il corso, inoltre, fornisce sostegno a RAISE, un progetto che si occupa di portare l’osteopatia nelle TIN degli ospedali di tutta Italia, a sostegno dei bimbi prematuri.

PIANO DI STUDI
Il corso è suddiviso in 5 seminari di quattro giorni ciascuno (da Mercoledì a Sabato) per ogni anno, nei quali si svolgeranno lezioni teoriche in ambito medico e lezioni teorico-pratiche in ambito osteopatico.
Gli argomenti trattati variano: dalla fisiopatologia del prematuro al trattamento dell’adolescente. L’obiettivo è fornire le conoscenze per permettere all’osteopata, che si avvicina per la prima volta al bambino, di avere le nozioni sufficienti per effettuare trattamenti appropriati e in sicurezza.